Liposcultura cosce, glutei e ginocchia

LIPOSCULTURA

Spesso questo termine viene utilizzato a scopo improprio e soltanto per fini pubblicitari.
Se per liposcultura intendiamo una tecnica chirurgica attenta e l’utilizzo di cannule particolari per definire al meglio i tessuti da svuotare, allora in ogni liposuzione è ovvio che si eseguirà anche una liposcultura.

Si consiglia quindi di visitare la sezione dedicata alla liposuzione di glutei, cosce e ginocchia.

Un doveroso accenno deve essere fatto a tutte quelle tecniche che vengono impiegate, spesso da personale medico non specialista, per sciogliere il grasso prima di aspirarlo.
Sciogliere il grasso senza il classico movimento praticato dalle cannule porterà si un minor gonfiore ed una ripresa più rapida delle proprie attività, tuttavia non provocherà il cosiddetto effetto lifting, tipico della classica liposuzione, che permette ai tessuti di non cadere in basso formare pieghe inestetiche.

Altre metodiche invece sciolgono in grasso dall’interno (con piccole cannule o fibre laser) o dall’esterno tramite ultrasuoni, ma senza poi aspirarlo.
In questo modo solo un’irrisoria quantità di tessuto adiposo può essere sciolta poiché tutto quello che verrà “distrutto” dovrà essere poi digerito dal fegato che non deve assolutamente essere affaticato da questo compito.