Protesi Mento e Zigomi

Mento e zigomi rappresentano delle regioni molto importanti del nostro volto e contribuiscono notevolmente a comunicare sensazioni di pienezza e dolcezza al nostro viso.
Per esempio degli zigomi piatti inevitabilmente conferiscono un aspetto stanco al volto, mentre un mento poco pronunciato mette troppo in evidenza il naso e le labbra.
Al contrario se queste strutture sporgono troppo il volto comunicherà stanchezza e sembrerà meno dolce.
I chirurghi del nostro istituto eseguiranno un’attenta valutazione morfologica del volto considerando come restituire dei rapporti armonici tra tutte queste importanti strutture.

TECNICHE POSSIBILI

Una tecnica per modificare il mento e gli zigomi è attraverso l’inserimento di protesi in caso in cui è necessaria una plastica di aumento e tramite un intervento di fresatura ossea quando queste aree devono essere ridotte.
Le protesi per il mento e per gli zigomi saranno accuratamente scelte dai chirurghi durante la valutazione preoperatoria e poi inserite nel viso del paziente attraverso piccolissime incisioni interne alla bocca.
I punti interni applicati cadranno da soli dopo circa una settimana.
Tuttora queste soluzioni chirurgiche restano valide in casi estremi, ma prima verranno prese in considerazione altre tecniche meno invasive quali il lipofilling.

La terapia medica sarà in prima istanza considerata per riconferire armonia al viso con delle semplici infiltrazioni riempitive da ripetere circa una volta l’anno. (vedi sezione dedicata)