My Beauty Blog

I 5 segreti della chirurgia estetica

Un viso come quello della magnifica modella Bella Hadid, con le sue linee spigolose, parla della femminilità, della personalità, del personaggio. Ed a mio avviso, racconta uno dei trend più attuali della chirurgia estetica: modellare le forme per renderle uniche, come in un opera d’arte.

Ringiovanire con la chirurgia estetica la pelle del viso

Molte donne lamentano di non riuscire a vedersi belle, non si riconoscono più, sono insoddisfatte. Il nostro blog nasce per rispondere alle loro domande sulla scorta dall’esperienza di chi ha superato questo disagio ricorrendo a un intervento medico-chirurgico estetico, grazie al quale ha ritrovato la sua naturale bellezza, e con essa sicurezza e autostima. Sveliamo perciò i 5 segreti per approcciarsi alla medicina estetica e sentirvi di nuovo bellissime.

#1 Il medico è importante, tre volte importante:

Dott.ssa Alessia Glenda Buscarina, Chirurgo plastico estetico a Milano

  • per una diagnosi accurata;
  • per evitare complicanze e insuccessi;
  • per garantirvi le terapie più idonee e all’avanguardia.

Anche una singola epilazione può nascondere rischi per la salute, ad esempio in caso di nei e malattie cutanee o in concomitanza di alcune terapie farmacologiche. Ma anche se parliamo di un trattamento accessibile a tutti, presso qualsiasi centro estetico, la competenza e l’esperienza dell’operatore può risultare determinante per evitare spiacevoli sorprese. Infatti, se gli strumenti non sono adeguati o non viene impostata una potenza corretta del manipolo, si rischia di suscitare una stimolazione invece di una riduzione oppure, nel peggiore dei casi, di provocare una bruciatura.

#2 Il Grasso come filler!

Il lipofilling offre incredibili risultati per rimodellare il seno. Grazie a un intervento poco traumatico, in anestesia locale e senza cicatrici, è possibile ottenere un riempimento estetico assolutamente naturale: l’unico caso in cui grasso è bello! L’aumento del seno con iniezioni di grasso in eccesso è senza dubbio uno degli argomenti più popolari fra le Beauty-Lovers. (Facile immaginarne il motivo!) Si tratta però di una tecnica utilizzabile solamente nei casi in cui si parla di aggiungere una taglia in più, per andare oltre è consigliata una mastoplastica con protesi. Rivolgetevi a un chirurgo plastico che ha tecnica ed esperienza per consigliarvi, ma garantitevi di affidarvi ad un esperto del settore.

D’altra parte se voleste ammodernare la vostra casa, scegliereste un architetto a caso o scegliereste il più esperto di cui avete ammirato i lavori? Cosa pensereste di un pittore professionista che ripara una crepa con paletta e secchiello da spiaggia? Anche per la ricerca del chirurgo plastico estetico che si prenderà cura del vostro corpo e la decisione sull’intervento più indicato va impiegata la massima cura e attenzione, oltre a basarsi sulla diagnosi di un medico specialista.

#3 Cicatrici invisibili

Oggi è possibile realizzare molti interventi di chirurgia plastica estetica con residui cicatriziali quasi invisibili. La liposuzione, ad esempio, prevede solo minuscole incisioni, destinate a scomparire nel tempo. Anche in una mastoplastica con tecnica Multiplane, praticata solo dai migliori specialisti, le cicatrici sono minime e nascoste rispetto a un intervento tradizionale. Esistono poi molti trattamenti mini-invasivi per restituire tono e compattezza all’epidermide, a partire dal lifting, la soluzione più smart per un importante effetto antirughe. Sono molto diffusi i trattamenti light con la tossina botulinica o le infiltrazioni di acido ialuronico, il vero segreto per un viso dai lineamenti affascinanti, come quelli della top model Bella Hadid.

Il laser CO2 frazionato microablativo di ultima generazione abbinato alla radiofrequenza, ed il nuovissimo lifting naturale del viso con gli Ultrasuoni della Merz, sono invece le tecniche più efficaci e moderne per il ringiovanimento della pelle. Già da questi primi mesi del 2017, Ulthera si é rivelato la scelta preferita di chi per la prima volta decide di regalarsi un trattamento di  bellezza, portandoci a consigliare la laserterapia solamente in situazioni di invecchiamento molto avanzato. Molte pazienti si approcciano alla chirurgia estetica per un problema di acne o di riduzione dello spessore e delle dimensioni delle cicatrici. Il lifting non chirurgico in questi casi é il trattamento più efficace per un effetto anti-età ancora più evidente.

#4 Affidabilità e autorevolezza

Il chirurgo estetico è un medico con una competenza specifica in chirurgia e con una particolare esperienza nel campo della medicina estetica. Vale a dire che, oltre ad una lunga e preziosa formazione sul campo, vanta anche un’adeguata pratica chirurgica, un’arte complessa che lo assimila ad un vero e proprio architetto o shape-designer. La sua aspirazione è quindi quella  di consigliare ai propri pazienti il giusto trattamento caso per caso. Questo vuol dire spiegare nel dettaglio benefici e rischi dell’intervento e mettere la persona nelle condizioni di fare una scelta ai massimi livelli di qualità. L’autorevolezza di uno specialista della bellezza sta proprio in questo. E per quanto riguarda l’affidabilità, è indispensabile che operi solo in strutture sanitarie all’avanguardia,  sicure ed affidabili, caratterizzate dai migliori standard professionali.

#5 Medicina, in saldo?

Non è possibile mettere in svendita la propria salute. Prezzi low cost, saldi di stagione e outlet vanno bene per l’abbigliamento, ma non possono riguardare il nostro corpo. Un centro estetico può offrirvi ottimi servizi di depilazione, massaggi, manicure, cosmetica, ma non può utilizzare presidi e macchinari che sono di esclusiva pertinenza medica. In un centro medico lo specialista, invece, prende in cura la paziente e offre la sua competenza per ricercare la bellezza che è in ognuno di noi attraverso l’utilizzo di strumenti raffinati e complessi, il cui uso prevede un lungo addestramento e una pratica raffinata. Questo non può valere quanto un articolo di seconda mano.

Scegliereste mai di avventurarvi in una visita cardiologica in offerta speciale? Vi potrebbe mai venire in mente di aspettare il periodo dei saldi per curare una carie o fare la pulizia dal dentista?

Infine, se stiamo parlando della ricerca di un risultato che abbia un effetto di #BellezzaNaturale, diventa determinante rivolgersi ad uno specialista riconosciuto e con molta esperienza nel settore. In questo la scelta del medico diventa la ricerca di una figura che per certi versi deve avere le caratteristiche di un artista. Il progetto theClinic, nasce proprio dall’idea di creare un salotto dedicato alla bellezza, perché la vera autorevolezza dei nostri dottori deriva dalla continua ed esperta ricerca dell’effetto naturale. Questo significa principalmente aiutare i pazienti a prendersi cura del proprio corpo: disegnare la propria immagine prendendo come traccia i propri sogni.

La ricetta del chirurgo estetico per l’estate 2017

Fra tutte le novità ed iniziative che stiamo progettando per il 2017, insieme ai 5 segreti della chirurgia estetica, ho scelto di introdurre la nostra nuova ricetta per il ringiovanimento del viso, per una pelle perfetta e pronta per l’abbronzatura estiva.

La ricetta per il ringiovanimento della pelle del viso

Ecco gli ingredienti, in anteprima per tutti gli amici di MyBeautyBlog: un trattamento Ulthera, lifting non chirurgico a ultrasuoni, uno Skin-tightening con effetto duraturo su viso, collo e décolleté; Skin-resurfacing frazionato micro-ablativo con laser a CO2 di terza ed ultima generazione, a patto di prenotare il trattamento tre mesi in anticipo rispetto all’esposizione al sole, per trattare aree “difficili” come quella perioculare, ma anche le mani e l’interno braccia; infine, filler a base di acido ialuronico, come il nuovissimo Volite, per un effetto “pelle liscia” ancora più evidente, riempire le rughe profonde, ridefinire i contorni labbra, sollevare le depressioni cutanee e correggere le linee degli zigomi.

By   Dott.ssa Alessia Glenda Buscarini

Articolo del 15 marzo 2017