COME RINGIOVANIRE LE GAMBE

TONIFICARE GLUTEI COSCE E GINOCCHIA

Col passare del tempo può succedere che i glutei, le cosce e le ginocchia non ci piacciano più, questo perché la loro forma si modifica a causa sia di un lieve accumulo di grasso sia a causa della perdita di tono dei tessuti.

Le ginocchia e l’esterno cosce ci potranno sembrare meno definite e più pienotte, i glutei perdono la loro forma e diventa meno evidente la piacevole piega di passaggio tra gluteo e cosca, l’interno coscia tipicamente perde elasticità ed a volte compare un rigonfiamento qualche cm più in basso dell’inguine.

Se si agisce unicamente eliminando il grasso da queste zone, si peggiora la rilassatezza dei tessuti ed inevitabilmente si creano ancora più pieghe anti-estetiche.

Per risolvere con efficacia questi problemi è quindi importante coniugare un trattamento lipolitico (cioè che scioglie il grasso) ad un laser CO2 abbinato a radiofrequenza per avere una nuova ritonificazione dei tessuti grazie alla stimolazione di nuovo collagene.

L’intralipoterapia più efficace ed innovativa a disposizione si basa sull’utilizzo di Aqualix, una sostanza che si inietta nella regione da trattare, senza bisogno di anestesia e incisioni cutanee, con specifici aghi indolore.

L’Aqualyx è l’unica sostanza che ha il potere di sciogliere il grasso regolarmente approvata, ad uso esclusivo di medici specialisti specificatamente formati in questa terapia.

Non esistono particolari controindicazioni, può comparire un lieve rossore accompagnato da modesto senso di bruciore che scompare dopo qualche ora.

Grazie al laser sarà possibile ottenere un efficace Skin Tightening, cioè una marcata tonificazione della pelle con la significativa riduzione della lassità ed il miglioramento della trama cutanea.

Dopo il trattamento può comparire un rossore e gonfiore di grado variabile che comunque scompare nel giro di pochi giorni.

Il numero di sedute necessarie varia a seconda dell’entità degli accumuli adiposi e dal grado di rilassamento dei tessuti, generalmente sono sufficienti tre o quattro applicazioni a distanza circa di quattro settimane per ottenere ottimi risultati.

 

Il grande vantaggio delle metodologie laser e lipolitiche rispetto alla chirurgia è ovviamente l’assenza di cicatrici e la possibilità di ritorno alla vita sociale immediatamente dopo il trattamento.

 

By   Dott.ssa Alessia Glenda Buscarini

Articolo del 12 giugno 2011