VIVERE SANI & BELLI

Fai le smorfie

Fare movimento è uno dei segni di giovinezza.

“ anche i muscoli del viso hanno bisogno di esercizi” precisa la dottoressa Alessia Glenda Buscarini, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica a Milano “tutto si legge sul viso, le emozioni e le cattive abitudini, come il fumo, che si traducono in segni sempre più profondi e marcati.

I movimenti facciali frenano l’invecchiamento: prevengono il rilassamento, mantengono la conicità e rimandano le rughe. Certo non possono fare quello che è compito della medicina e della chirurgia estetica, ma sono un valido aiuto per preservare la giovinezza del viso” conclude il medico.

Ecco i cinque esercizi che consiglia:

1 sguardo fresco senza zampe di gallina

  • tenendo la testa ferma, ruotate lo sguardo in senso orario per 5 volte
  • spostate lo sguardo velocemente in alto ed in basso velocemente per 5 volte
  • spostatelo velocemente da destra a sinistra ed infine in diagonale sempre per 5 volte
  • infine battete velocemente le ciglia di un occhi, tenendo l’altro il più possibile aperto
  • contate fino a 30 e ripetete il movimento con l’altro occhio

2 zigomi alti e definiti

  • fate con le labbra la vocale “o” molto aperta e subito dopo un’ampia “a”. Ripetete per 10 volte
  • risucchiate le guance facendo la cosiddetta “faccia da pesce” mantenenedo la posizione per 20 secondi. Poi rilassate il viso

3 fronte liscia e palpebre toniche

  • corrugate la fronte corrugando le sopracciglia come per fare un’espressione imbronciata
  • contate fino a 10, rilassate il viso e alzate le sopracciglia spalancando gli occhi
  • ripetete l’intera sequenza per 10 volte

4 collo giovane

  • tenendo ferma la testa spingete il più possibile in giù gli angoli della bocca fino a sentire la tensione nei muscoli del mento e del collo, mantenete la posizione per 5 secondi
  • rilassate la bocca e ripetete per 10 volte

5 labbra piene e turgide

  • stringete le labbra e spingetele in avanti come per dare un grande bacio, tenendo la posizione per 5 secondi
  • appoggiate due dita contro le labbra e, spingendo leggermente, provate a sorridere. Ripetete l’intera sequenza per 10 volte

Gli esercizi non cancellano le rughe presenti ma prevengono le nuove.

Due consigli:

    • per eseguire tutti gli esercizi ci vogliono 10-15 minuti, l’ideale è farli la sera per distendere contratture e preparare il viso al riposo.

    • i movimenti vanno fatti per un mese di seguito per vedere i risultati, poi ripetuti con regolarità: la ginnastica facciale non cancella le rughe presenti, ma aiuta a prevenirle.

By   Dott.ssa Alessia Glenda Buscarini

Articolo del 26 agosto 2014