My Beauty Blog

MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA: I 7 TREND DEL 2016

Un viso o un corpo più giovane? Denominatore comune per questo nuovo anno rimangono trattamenti dai risultati naturali e con tempi di recupero brevi, per una bellezza sempre più armonica.

Ecco quindi i 7 nuovi trend:

1.  Al primo posto ed in crescita rimane la medicina estetica. Sempre più donne e uomini ricorrono a infiltrazioni di botulino e acido ialuronico.

Il botulino consente di ridurre le rughe nella parte superiore del volto, ovvero fronte e contorno occhi e, se utilizzate le giuste dosi, rispettate le corrette tempistiche ed eseguito da chirurghi plastici esperti, non causa quell’effetto innaturale e paralizzante tanto temuto.

Per quanto riguarda le infiltrazioni di acido ialuronico, utilizzate sul viso per le rughe o per dare volume agli zigomi o alle labbra, arrivano quelli di lunga durata: l’effetto permane fino a 12 mesi, non rendendo più necessario il ritocchino ogni 6, ma poco meno di una volta l’anno.

2. Al secondo posto troviamo i trattamenti sciogli grasso, adatti a sciogliere fastidiose adiposità localizzate in zone come addome, fianchi, cosce, ginocchia e glutei.

Novità del 2016, per gli accumuli adiposi della delicata zona del sottomento probabilmente verso la fine dell’anno arriverà sul mercato europeo il farmaco Kybella, già’ approvato negli Stati Uniti dalla severa Food and Drug Administration.

Nel 2016 crescerà anche il numero di trattamenti chirurgici.

3. Al terzo posto troviamo infatti interventi chirurgici, come aumento e sollevamento del seno, che grazie a nuove e sicure tecniche, consentono di diminuire dolore e i tempi di ripresa post operatori.

4. Al quarto posto troviamo i fili di trazione, in grado di ringiovanire il viso e sollevare zone del corpo purtroppo cedute.

5. Al quinto posto si posiziona il lipofilling, ovvero il prelievo del proprio grasso e contestuale reimpianto in zone del viso, che purtroppo con l’età o con il dimagrimento perdono volume o del corpo come il seno. Il lipofilling al seno è richiesto da tutte quelle pazienti che desiderano un piccolo aumento e non vogliono l’inserimento di protesi, nonostante ormai morbidissime e pressochè impercettibili perché di ultima generazione.

6. Il sesto posto è’ occupato dalla medicina e chirurgia estetica maschile.

Sempre più uomini infatti ricorrono alla medicina estetica per eliminare rughe del viso o alla chirurgia estetica per ringiovanire lo sguardo o migliorare l’aspetto di zone come addome e fianchi.

7. Settimo ed ultimo trend del 2016 riguarda la chirurgia intima femminile, richiesta da un numero sempre maggiore di donne di ogni età, desiderose di sentirsi sicure di se stesse anche nell’intimità.

By   Dott.ssa Alessia Glenda Buscarini

Articolo del 1 marzo 2016