The Blog

Tono Express – GIOIA marzo 2018

La Dr.ssa Buscarini questa volta è intervistata da Gioia in un numero speciale che parla dei corpo.

Braccia cosce addome glutei: per rassodarli a tempo record arrivano i nuovi ultrasuoni microfocalizzati.

“La tecnica Ultherapy consiste in un lifting non chirurgico che agisce sia sulla pelle sia sui muscoli dove ha origine la lassità”,spiega chirurgo plastico Alessia Glenda Buscarini.

“L’effetto del trattamento è intenso, ma non traumatico, tanto che si può utilizzare anche su viso, collo e décolleté.”

In alcuni casi solo l’intervento chirurgico di lifting può tendere i tessuti e correggere il rilassamento di cosce, braccia od addome. Tuttavia se la situazione non è particolarmente grave è possibile evitare l’intervento chirurgico grazie alla metodica ad Ultrasuoni.

Ultherapy è una tecnologia che non ha niente in comune ai trattamenti non medicali ad ultrasuoni che si possono eseguire nei centri estetici, inoltre sono molte le attrezzature HIFU che non sono per nulla efficaci quanto Ulthera e proprio per questo vengono proposte a costi molto più bassi.

Per essere efficace Ultherapy deve trattare il corpo od il viso accuratamente e questo comporta un tempo di trattamento almeno di 1 ora con un numero di linee (gli impulsi che vengono prodotti e più semplicemente il numero di volte in cui lo scanner colpisce i tessuti) che sia almeno 600 per zona.

Il costo del trattamento varia molto a seconda della zona da trattare MA è fondamentale, davanti ad offerte TROPPO promozionali, farsi specificare il numero degli impulsi che verranno utilizzati durante la seduta.

Grazie ad Ultherapy il risultato si mantiene costante, e quindi è sufficiente un solo trattamento, per più di due anni per migliorare notevolmente la conicità dei tessuti.

By   Dott.ssa Alessia Glenda Buscarini

Articolo del 1 marzo 2018