My Beauty Blog

Modellare il corpo con il calore: il trattamento sculpsure

Con l’estate ormai alle porte, iniziamo a porre maggiore attenzione alla forma fisica, cercando metodi per riuscire a modellare il corpo ed eliminare i fastidiosi accumuli di grasso, regolandoci nell’alimentazione quotidiana e aumentando l’attività fisica. Ricorriamo ad allenamenti in palestra più frequenti, a creme, gel o integratori specifici contro il grasso localizzato, a diete più o meno drastiche che speriamo possano donare una forma più armoniosa al fisico.
E nonostante tutto il nostro impegno, alcuni accumuli adiposi resistono comunque a diete ed esercizio fisico. In questi casi, in che modo possiamo intervenire?

La risposta è SculpSure, la nuova frontiera del body contouring, con risultati in tempi brevi e senza chirurgia.
Questo trattamento laser consente un rimodellamento del corpo senza ricorrere ad interventi in sala operatoria, con tutti i vantaggi e le comodità che ne conseguono. Attraverso una seduta di soli 25 minuti, riduce le adiposità di circa il 25% senza dolore, effetti collaterali o convalescenza post trattamento.
Niente cicatrici, incisioni o anestesia, solo energia termica!
Adatto a tutti i tipi di pelle, per il trattamento di addome, fianchi e resto del corpo, SculpSure è il laser approvato dalla FDA per la lipolisi del corpo, basato su luce controllata. Questo vuol dire che agisce in maniera mirata, circoscritta ed efficace esclusivamente sulle aree da trattare, senza stress per il tessuto circostante. La lunghezza d’onda di questo laser è ottimale per contrastare l’adipe in eccesso, non ha alcun tipo di ripercussione sulla pelle, e soprattutto è efficace sin dalla prima seduta (spesso basta un solo trattamento per ottenere i risultati desiderati).
Gli adipociti eliminati attraverso SculpSure non si riformano più, e questo significa che i risultati permangono negli anni. In abbinamento ad un’alimentazione corretta e a uno stile di vita sano, il rassodamento e la tonicità acquisiti rimarranno stabili e visibili, ed è per questo che bisognerà evitare un eventuale aumento significativo del peso, che potrebbe causare nuovi accumuli di grasso e vanificare il trattamento laser.

COME FUNZIONA SCULPSURE

SculpSure non funziona tramite aspirazione, come accade in chirurgia, ma utilizza applicatori che vengono posizionati e fissati nelle aree da trattare. A questo punto, il laser inizia a rilasciare energia termica che colpisce in maniera selettiva gli adipociti, che si frantumano perché sensibili a questa lunghezza d’onda. Queste cellule, riconosciute dall’organismo come non più attive, vengono eliminate dal corpo in modo naturale nelle settimane successive. Oltre ad eliminare il grasso in eccesso, il calore del laser stimola la produzione di collagene delle aree trattate, donando compattezza e tonicità alla pelle. Inoltre, gli applicatori sono dotati di un sistema di raffreddamento integrato che rendono ancora più confortevole il trattamento.
I primi risultati sono riscontrabili dopo 6 settimane e poi, in maniera ottimale, dopo 12 settimane.

SCEGLI IL MEGLIO PER LA TUA BELLEZZA

Per la sua efficacia, SculpSure è diventato in brevissimo tempo uno dei trattamenti più richiesti anche da personaggi noti della moda e dello spettacolo di tutto il mondo.
In sede di prima visita, verrà effettuata un’attenta valutazione morfologica del viso e del collo, e una analisi della cute, così da illustrare al paziente i risultati raggiungibili.
SculpSure non è un trattamento invasivo o rischioso, ma nonostante questo, trattandosi del proprio corpo, è indispensabile rivolgersi a medici esperti del settore, come la dott.ssa Alessia Buscarini, specialista con esperienza pluriennale nella medicina estetica.

By   luca taccardi

Articolo del 5 maggio 2018