Biorivitalizzanti iniettabili

Cosa sono e a cosa servono

La biorivitalizzazione è un trattamento di medicina estetica che ha lo scopo di combattere e prevenire il processo di invecchiamento della pelle attraverso i biorivitalizzanti iniettabili, che sono un’efficace stimolazione dell’attività metabolica dei fibroblasti, causando un aumento dell’idratazione della pelle e del suo tono, con un effetto protettivo contro i radicali liberi.

L’invecchiamento inizia quando la pelle, raggiunta la piena maturità morfologica e funzionale, mostra i primi segni di decadimento, che possono insorgere a qualsiasi età soprattutto con la comparsa di rughe, rilassamento del derma o alterazioni della forma del viso.

 

I biorivitalizzanti iniettabili determinano:

  • l’azione immediata dell’acqua esca nei tessuti (è l’effetto più visibile nel primo trattamento con il risultato dei tessuti elastici);
  • la stimolazione dei fibroblasti nel numero e nella produzione di maggiori quantità di collagene;
  • l’azione anti-radicali, prodotti da innumerevoli inquinanti, fattori di stress, cibo e non ultimo dalle radiazioni solari.

 

Procedura dei biorivitalizzanti iniettabili

Dopo l’applicazione di una miscela di crema anestetica locale per 10 minuti e la disinfezione della pelle, si procede al rilascio dei biorivitalizzanti iniettabili, immediatamente sotto l’epidermide delle rughe con un ago sottile.

Le iniezioni dei biorivitalizzanti iniettabili si possono fare nello spessore della pelle del viso e anche il collo con un ago molto fine e sono generalmente ben tollerate.

 

Durata delle punture biorivitalizzanti

La durata totale dei biorivitalizzanti iniettabili non supera i 15 minuti. Immediatamente dopo il trattamento è possibile riprendere la normale vita professionale e familiare. Alla fine di un trattamento è presente per alcune ore un leggero gonfiore nei siti di iniezione.

 

Prodotti che vengono generalmente utilizzati per la biorivitalizzazione

  • acido ialuronico a bassa densità (È l’elemento fondamentale ed essenziale per l’effetto finale)
  • precursori di aminoacidi collagene, elastina e glicosaminoglicani
  • vitamine

queste sono le sostanze delle punture di biorivitalizzanti che hanno dimostrato di avere una logica scientifica a supporto della capacità rigenerativa e secretoria dei fibroblasti e che esercitano un’azione anti-radicale.

 

Risultati dei biorivitalizzanti iniettabili

I risultati dei bio rivitalizzanti iniettabili sono immediati. La pelle sarà più fresca, morbida, liscia. Ripristina l’armonia delle forme del viso. La rugosità e le imperfezioni, causate dall’azione del tempo, saranno migliorate e levigate.

Poiché le cause dell’invecchiamento cutaneo dovute al sole e all’azione del tempo non possono essere fermate, è importante capire che una sola seduta di biorivitalizzanti iniettabili non è sufficiente per mantenere la pelle sana e bella nel tempo.

Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento I campi obbligatori sono segnati da *
Specialista in Chirurgia Estetica, Chirurgia Plastica e Laserterapia.
Via Paolo da Cannobio 2, 20121 Milano
Infoline Centro: 02.89095050 | E-mail info@alessiabuscarini.it
P.iva n. 07293690967
Iscritti Sicpre