Eliminare le maniglie dell’amore

Dire addio agli accumuli di grasso

Eliminare la maniglie dell’amore non è estremamente semplice, ma con i giusti accorgimenti e cambiando qualche abitudine si possono ottenere grandi risultati.

Ogni persona ha dei punti di accumulo di grasso: di solito le donne accumulano sulla pancia e sulle cosce, gli uomini invece sulla pancia e sulla parte bassa della schiena.
Ci sono infatti molti accorgimenti che si possono adottare per ridurre gli accumuli di grasso, prima di tutto un’attività fisica mirata e una dieta bilanciata ma talvolta anche l’uso di creme o integratori.

Maniglie dell’amore

Le maniglie dell’amore, a dispetto del termine dolce e romantico, sono l’inestetismo più diffuso ma anche odiato da uomini e donne. Consistono in accumuli di grasso, i classici rotolini, che compaiono sulla parte bassa dell’addome e della schiena, allargando la silhouette.

Si tratta di una zona in cui il grasso si accumula per natura quindi le cattive abitudini, protratte nel tempo, fanno sì che il grasso si accumuli ancora più velocemente. Sbarazzarsi delle maniglie dell’amore è possibile, ma richiede determinazione e costanza.

Maniglie dell’amore donne

Sebbene le maniglie dell’amore siano inestetismi che accomunano sia gli uomini che le donne, queste ultime sono più predisposte ad accumulare grasso sulla parte bassa dell’addome.
Dopo i 40-45 anni il metabolismo tende a rallentare e i processi di smaltimento sono più lunghi. Inoltre, la menopausa, innalzando i livelli di testosterone, impedisce al corpo di smaltire e bruciare i grassi alla velocità di prima.
L’eccesso di grasso localizzato in questa zona è quindi causato da diversi fattori, alcuni esterni, come sport e alimentazione, ma anche predisposizioni genetiche o ormonali.
Oltre un fattore estetico, bisogna tenere in considerazione gli effetti che l’eccesso di grasso può avere sul nostro organismo; per questo che è importante mantenere uno stile di vita sano a prescindere dalla forma fisica che si desidera ottenere.

Come eliminare maniglie dell’amore nella donna

Eliminare il grasso localizzato sull’addome non è impresa semplice perchè bisogna tenere in considerazione che, prima di vedere i risultati sul basso ventre, le prime zone a diminuire di circonferenza sono i fianchi, le cosce e i glutei.
L’allenamento mirato non è impossibile, ma richiede molta pazienza, bravi professionisti, esercizi specifici e sforzi fisici costanti e prolungati.
Il tutto va associato a delle buone pratiche alimentari: tanti piccoli accorgimenti che migliorano la qualità della vita, del sonno e di conseguenza del benessere fisico.

Grasso addominale

Avere delle buone abitudini alimentari è il primo passo per tornare a godere di ottima salute. Infatti, non sempre un fisico perfetto è sinonimo di buona salute
Ci sono diversi metodi per tornare in forma; farsi seguire da un buon nutrizionista o un bravo personal trainer velocizza sicuramente il processo e aiuta a ottenere risultati concreti il prima possibile. Il fai da te però è sempre una scelta più azzardata: spesso i risultati tardano ad arrivare o non arrivano affatto.

Come eliminare le maniglie dell’amore

Per eliminare la maniglie dell’amore ci si può far aiutare da integratori e creme snellenti, che però, se non sono abbinate a una dieta bilanciata e dell’attività fisica, risultano a dir poco inefficaci.
Gli integratori agiscono direttamente sul metabolismo, essi aiutano il corpo a consumare energie più velocemente e di conseguenza a bruciare grassi più in fretta.

Le creme, invece, attenuano gli inestetismi: il risultato è una pelle più compatta e più soda.
L’applicazione stimola il corpo a produrre calore, in grado di eliminare e sciogliere le riserve di grasso.
Quando tutto questo non funziona, la medicina estetica è una valida soluzione.

I rimedi della medicina estetica

Ad oggi le cliniche estetiche offrono diversi trattamenti soft che modellano e tonificano il corpo.
Le nuove tecniche permettono di ottenere risultati apprezzabili e stabili nel tempo senza frustrazione nè fatica.

I trattamenti più richiesti sono:

  1. Sculpsure, il laser di ultima generazione che dissolve gli accumuli adiposi;
  2. lipofilling e liposcultura che consentono di ottenere un rimodellamento del corpo attraverso la rimozione localizzata di accumuli adiposi.
  3. Aqualyx, il trattamento indolore che contrasta ed elimina cellulite e grasso localizzato;
  4. Onda Coolwaves, la nuova tecnologie a microonde che stimola la produzione di collagene e scioglie il grasso in eccesso tramite il calore

Parla con me

Potrebbero interessarti anche

Specialista in Chirurgia Estetica, Chirurgia Plastica e Laserterapia.
Via Paolo da Cannobio 2, 20121 Milano
Infoline Centro: 02.89095050 | E-mail info@alessiabuscarini.it
P.iva n. 07293690967
Iscritti Sicpre